Ascensioni su roccia

Le Dolomiti sono le montagne per eccellenza della scalata su roccia: guglie, picchi, pareti verticali da scalare per ogni alpinista, dalle prime esperienze a chi vuole scalare le vie e pareti più difficili.

01.

ASCENSIONI SU ROCCIA

ASCENSIONI SU ROCCIA

Scalare le Dolomiti che si ergono intorno tra Andalo, Molveno e Fai della Paganella (Trentino), accompagnati ed assicurati dalla Guida Alpina è un’esperienza unica. C'è solo l'imbarazzo della scelta. Fatti consigliare dalle nostre Guide Alpine per scalare una parete in Dolomiti, come la storica via Ampferer-Berger al Campanile Basso di Brenta, una guglia verticale simbolo delle Dolomiti. Percorri la storia dell'alpinismo Dolomitico legandoti in cordata con la Guida Alpina per scalare la via di P.Preuss al Campanile Basso, una parete scalata per la prima volta da Cesare Maestri, o una delle numerose vie classiche aperte da B. Detassis, il re del Brenta. Scalate in Dolomiti in giornata, o pernottando in rifugio. Scarpette, imbracatura, casco, tutto pronto per partire per una nuova avventura verticale accompagnati da un briciolo di sfida.