KALYMNOS... SCALARE SOPRA IL MARE DELLA GRECIA

Una settimana di arrampicate su roccia in questa bellissima isola del mare Egeo.
Kalimnos

Questa piccola isola del Dodecaneso lunga 25 km, soprannominata l'isola dei pescatori di spugne, si trova nel mar Egeo a pochi chilometri dalla costa Turca, circondata da pareti a picco sul mare è il nuovo paradiso degli arrampicatori!

 

A Kalymnos l'ambiente è unico, roccia multicolore e solida e grande varietà di falesie per arrampicare sempre al tuo livello. Più di 800 tiri di arrampicata e un potenziale ancora da sfruttare, fanno di questa isola un posto da sogno per tutti gli alpinisti.

Il bello di queste zone di arrampicata è che puoi scalare su tiri di roccia di tutte le difficoltà con prevalenza di tiri medio facili dal 4a al 6a, è quindi un luogo ideale per chi ha iniziato ad arrampicare oppure per chi, già esperto e con un certo grado nella scalata acquisito, vuole progredire nella propria tecnica ed esperienza d'arrampicata.

Le varie esposizioni delle falesie permettono di arrampicare praticamente tutto l'anno, evitando di scalare al sole nelle ore più calde della giornata.

 

L'isola di Kalymnos venne scoperta, dal punto di vista della arrampicata, nel 1997 da Andrea di Bari, tornato poi successivamente attrezzato di trapano e spit, conta ora più di 40 settori per arrampicare, con più di 100 vie attorno al 6a, e tantissime vie di livello medio facile di 4a.